Progetti Editoriali

Castigata

«Le mie aspettative decisamente sopra la media, io che sopra la media non sono, né di altezza né di intelletto, spiegano il motivo per cui, vicino ai quaranta, mi ritrovo ancora sola. In una solitudine cercata, protetta, difesa, a tratti pesante e intrisa di oscurità, nella quale si nasconde un destino che vorrei luminoso ma le cui tapparelle sono, giorno dopo giorno, un po’ più abbassate. Come le mie palpebre, che cominciano a risentire della forza di gravità».

Dopo la morte del padre Ludovica ha cambiato città, casa, lavoro. È una donna libera e autonoma. Tiene in piedi più relazioni, scevra da falsi moralismi e indifferente ai giudizi altrui. Una serie di eventi sconvolgeranno la sua vita, al punto da indurla, con un sofferto cammino introspettivo, a ritrovare se stessa e ad accettarsi per come è, fisicamente e caratterialmente, e non come gli altri pretendono che lei sia.

Scritto durante il primo lockdown nella primavera del 2020, Castigata nasce ben prima. Da sempre l’autrice ha una viscerale passione per la scrittura, che ha coltivato fin dalla tenera età. Complice la “reclusione ” forzata ha riordinato le idee dando vita ad una storia semplice eppure complessa, leggera e al tempo stesso intensa, nella quale chiunque può immedesimarsi. 

Castigata è il primo romanzo di Elisabetta Aldrovandi, in vendita su Amazon 

Previous Article
TedX Mirandola 10/08/2021
Next Article
Ore 14 23/01/2022